"Gli Appennini sono per me un pezzo meraviglioso del creato. Alla grande pianura della regione padana segue una catena di monti che si eleva dal basso per chiudere verso sud il continente tra due mari (....) è un così bizzarro groviglio di pareti montuose a ridosso l'una dall'altra; spesso non si può nemmeno distinguere in che direzione scorre l'acqua."
J. W. Goethe, Viaggio in Italia (1786 - 1788)
Essere nel... benessere (2017-07-26)

“ Operatori, professionisti e associazioni insieme per una migliore qualità della vita”

10 e 11 SETTEMBRE - Parco Comunale “I. Lodi” - Monterenzio (Bo)

Scarica il modulo di adesione: www.appenninoweb.com

Scarica la Locandina

Assaggi di Benessere (2017-07-01)



Armonia e Salute”
E’ lieta di Invitarvi
Domenica 9 luglio alle ore 16.00
all’incontro:
“Assaggi di benessere”

Scarica la Locandina

BIBLIOTECA COMUNALE DI VERGATO (2017-06-01)

EVENTI DAL 31 MAGGIO AL 1 GIUGNO

- mercoledì 31 a Vergato a partire dalle ore 18,00 "Antica festa di Via Bacchetti" a cura degli abitanti della zona: Processione attraverso via Bacchetti fino alla Piazza Capitani della Montagna, intrattenimento con aperitivo/rinfresco

- mercoledì 31 e giovedì 1 a Vergato alle ore 21,00 presso il Teatro Cinema Nuovo "La rosa incantata" saggio finale dell'ASD Onda Blu

avvisiamo che la biblioteca sabato 3 giugno resterà chiusa e da lunedì 5 entrerà in vigore l'orario estivo

Domenica 4 giugno 2017, iniziativa del MiBACT #domenicalmuseo (2017-06-01)

Ingresso gratuito per l'intera giornata all'antica città etrusca di Kainua e al Museo Nazionale Etrusco "Pompeo Aria" di Marzabotto

Via Porrettana Sud 13
Marzabotto (BO)

museo aperto dalle 9 alle 18.30

area archeologica dalle 8 alle 19

ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese

info 051932353

Venerdì 2 giugno, Festa della Repubblica, il museo è regolarmente aperto dalle 9 alle 18.30 e l'area archeologica dalle 8 alle 19 (ingresso ? 3,00)

Ciò che fa di Marzabotto, l?antica Kainua, una testimonianza unica nell?ambito della civiltà etrusca è la straordinaria conservazione dell?impianto originale della città, scandito dalle ampie strade che si incrociano ortogonalmente, suddividendo in modo regolare lo spazio urbano orientato secondo i canoni dell?etrusca disciplina.

Grazie all'iniziativa del MiBACT #domenicalmuseo, anche il 4 giugno 2017, prima domenica del mese, il Museo Nazionale Etrusco "Pompeo Aria" di Marzabotto e l'area archeologica dell'antica città di Kainua saranno aperti gratuitamente per l'intera giornata (museo 9-18.30, scavi 8-19).

Un motivo in più per visitare il vasto pianoro su cui si snodano i resti dell?abitato e le ampie strade, salire alle costruzioni sacre dell?acropoli e ridiscendere alle aree funerarie situate subito al di fuori della città dei vivi.

Nel museo dedicato a Pompeo Aria, organizzatore del primo nucleo della collezione, si possono ammirare le suggestive testimonianze della vita della città che prosperò dalla fine del VI alla metà del IV secolo a.C., con i ricchi corredi delle necropoli, le ricostruzioni di tetti e degli alzati delle case, le statuette votive in bronzo e una preziosa testa di Kouros, insieme a testimonianze dal territorio circostante, tra cui gli splendidi corredi funerari recuperati a Sasso Marconi.

info 051 932353

sar-ero.museonazionaletrusco@beniculturali.it

www.archeobologna.beniculturali.it

37esima edizione della Fiera Agricola Mugellana (2017-06-01)



inaugurazione della 37esima edizione della Fiera Agricola Mugellana che si terrà giovedì 8 Giugno alle 17,00 presso il Foro Boario di Borgo San Lorenzo.

Scarica la Locandina

Buongiorno Ceramica! (2017-06-01)



Tre giorni di argilla, arte e artigianato

Il 2, 3 e 4 giugno la ceramica sarà protagonista a Borgo San Lorenzo grazie agli eventi inseriti nel calendario di “Buongiorno Ceramica!” organizzati in occasione della candidatura di Borgo San Lorenzo come “Città della ceramica”. Le iniziative saranno legate al Museo della Manifattura Chini ma anche all’odierna produzione di ceramica a Borgo San Lorenzo.

Scarica la Locandina

FIOR FIOR DI FIORITURE Domenica 4 giugno 2017 dalle 10:00 alle 12:30 (2017-06-01)

Visita guidata al Giardino Botanico Nova Arbora in piena fioritura!
Evento rivolto a adulti e bambini accompagnati!

È arrivato il momento in cui colori e profumi si fondono insieme.
Visita guidata alle meraviglie del giardino botanico
Adulti euro 10, bambini euro 5. Con piccola degustazione di benvenuto
preparata con fiori ed erbe del giardino.

Presso Nova Arbora: Via Badolo 35 (Sasso Marconi) Dalle 10 alle 12,30-13
Prenotazione obbligatoria a Donatella 051847581 – 3473168937
Info@novarbora.com

Link dell'evento sul nostro sito da poter condividere sui social network:

www.novarbora.com

Ente di gestione per i Parchi e la biodiversità (2017-06-01)



Scopri i prossimi appuntamenti

Domenica 18 giugno 2017 Emil Banca organizza Grand Tour, una domenica in Appennino (2017-05-30)



Un evento itinerante tra le bellezze dell’Appennino Bolognese.

La giornata si sviluppa nei territori di San Benedetto Val di Sambro, Monghidoro, Loiano, Pianoro, Monterenzio, Monzuno, grazie alla collaborazione dei Comuni, Associazioni, Musei e volontari del territorio.

Vi invitiamo a partecipare ai tanti eventi che daranno la possibilità di vivere la natura, scoprire realtà storiche e paesaggistiche di grande suggestione e gustare i prodotti della tradizione enogastronomica locale nei ristoranti aderenti all’iniziativa.

Scarica la Locandina

Sguardi: Un Omaggio All'Appennino (2017-05-30)



Inaugurazione sabato 27 maggio ore 17:30

Dal 27 Maggio al 11 Giugno 2017

LA BIOECONOMIA PER UN FUTURO MIGLIORE (2017-05-10)



L’utilizzo della bioeconomia per il miglioramento di ambiente, agricoltura e potenziamento delle zone rurali-industriali al fine di favorire occupazione e processi di produzione alimentare.

Sabato 13 maggio, dalle ore 9.30 alle 12.40, presso la Sala Ulisse dell’Accademia delle Scienze di Bologna (via Zamboni 31) si terrà il convegno La bioeconomia per un futuro migliore.

Il convegno, organizzato da Accademia Nazionale di Agricoltura, Accademia delle Scienze di Bologna e Rotary Bologna, vedrà gli interventi di Giorgio Cantelli Forti - Presidente Accademia Nazionale di Agricoltura, Simona Caselli - Assessore Agricoltura caccia e pesca Regione Emilia-Romagna, Franco Venturi - Governatore Rotary Distretto 2072 insieme ai principali esponenti del settore.

La bioeconomia comprende agricoltura, selvicoltura, pesca e acquacoltura sostenibili, per garantire sicurezza e qualità alimentare e produzioni no-food attraverso lo sviluppo di bioindustria e bioraffineria. La valorizzazione delle risorse biologiche rinnovabili presenti in natura, insieme alla salubrità del cibo, la riduzione dell’inquinamento ambientale e la difesa del clima, sono gli ambiti nei quali opera la bioeconomia.

Il suo fatturato e il numero di occupati rappresentano, inoltre, un importante tassello per l’economia europea e italiana. Nel nostro Paese, infatti, il fatturato annuo della bioeconomia è di quasi 255 miliardi di Euro con circa 1,7 milioni di occupati fatturato e, in Europa, si aggira intorno ai 2 miliardi di Euro con più di 20 milioni di posti di lavoro.

Il rafforzamento della bioeconomia può creare occupazione, prodotti e processi portando nuova competitività nelle zone rurali, lungo le coste e nelle aree industriali provate dall’attuale crisi economica. L’Italia recentemente si è dotata di una strategia nazionale volta a rafforzare e integrare gli ambiti produttivo-industriali, al fine di creare nuove e più lunghe catene di valore, calate nel territorio assieme ad azioni di formazione e informazione specifiche.

Il convegno è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Maggiori informazioni:
t. 051-268809
ufficiostampa@acacdemia-agricoltura.it
www.accademia-agricoltura.it
www.facebook.com/AccademiaAgricoltura
www.twitter.com/AccNazAgr
Youtube – Accademia Nazionale di Agricoltura

Scarica la Locandina

Marconi radio Days 2017 (2017-05-09)

Gent.mi,

con la presente Vi invitiamo alla manifestazione di chiusura dei Radio Days 2017 che si terrà a Villa Griffone, sede della Fondazione Guglielmo Marconi, Via Celestini, 1 - 40037 Pontecchio Marconi (BO) domenica 14 Maggio 2015 a partire dalle ore 17, con il seguente programma:

Domenica 14 maggio 2017, Villa Griffone (Pontecchio Marconi)


Scarica la Locandina

Mugello da Fiaba 3: bambini e ragazzi protagonisti (2017-05-08)

Presentazione del Festival mugellano di letteratura, teatro, musica ed arte varia per bambini e ragazzi nella conferenza stampa di venerdì 5 maggio alle 12 nel palazzo del Pegaso


Firenze – Cinque giorni di spettacoli, giochi, mostre, corsi, laboratori, incontri con gli autori, animeranno il Festival mugellano di letteratura, teatro, musica e arte varia per bambini e ragazzi, in programma dal 9 al 14 maggio prossimi a Borgo San Lorenzo.

L’iniziativa sarà presentata in Consiglio regionale con una conferenza stampa, venerdì 5 maggio alle 12 insala Barile, a palazzo del Pegaso (via Cavour, 4).
Parteciperanno il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni con l’assessore alla cultura Cristina Becchi, il direttore artistico Serena Pinzani ed il presidente della locale Pro Loco Alessio Capecchi. (dp)




“DOLCE SENTIRE” Meditazione canora sulla fi gura di San Francesco d’Assisi (2017-05-08)

VENERDÌ 19 MAGGIO ORE 20.45

Centro Anziani di Villa Centanini - Stanghella (PD)

Una serata dedicata al Serafico San Francesco d’Assisi cantando e racconandone la storia dei Santi Francesco e Chiara
Nei panni di San Francesco ci sarà Fra Maurizio Lenti, frate Cappuccino di Gualdo Tadino (PG), Giulia Zanetti dell’Ordine Francescano Secolare nei panni di Santa Chiara, accompagnati dal coro voci bianche, dei bambini della scuola Giacomo Sichirollo di Rovigo diretti dal M. Roberto Spremulli e dall’organista Francesco Zaggia. Presenta Adriana Bottaro.

Scarica la Locandina

Il polo culturale di Villa Pecori Giraldi. Idee e proposte per un nuovo spazio contemporaneo (2017-04-17)

Invito a evento dal titolo "Il polo culturale di Villa Pecori Giraldi. Idee e proposte per un nuovo spazio contemporaneo" che si terrà a Borgo San Lorenzo (FI) presso Villa Pecori Giraldi giovedì 20 Aprile alle ore 21.00.

Scarica la Locandina

Giornata di Marconi 2017 (2017-04-07)

Invito a partecipare alla Giornata di Marconi 2017 che avrà luogo il 25 Aprile prossimo a Villa Griffone di Pontecchio Marconi, Via Celestini, 1.

Si prega di confermare l'eventuale partecipazione al n. 051846121 oppure a questo indirizzo mail: convegni@fgm.it

Scarica la Locandina

Cerca l'Armonia trova la Salute: incontri per ritrovare e mantenere il benessere (2017-03-20)

23 Marzo

“Armonia dei Numeri: Le chiavi preziose di conoscenza della Numerologia con Alessandra Pizzi

Scarica la Locandina

Alessandra Pizzi presenta In Cammino Verso Sé (2017-03-02)

Infiniti modi una sola destinazione
Incontro gratuito
c/o medicamenta organic apothecary Bologna Via San Felice, 22

Scarica la Locandina

Dopo Marconi il diluvio (2017-02-26)

E' con vero piacere che vi invitiamo alla presentazione del libro del Prof. Gabriele Falciasecca "Dopo Marconi il diluvio" MARTEDI' 28 febbraio 2017 alle ore 17.30, presso Ghisilardi Incontri, P.zza San Domenico, Bologna

Scarica la Locandina

Passato e futuro della pianificazione montana. Giornata di studio in memoria del Prof. Umberto Bagnaresi. (2017-02-19)



Il ricordo dell’attività del Prof. Umberto Bagnaresi e le nuove prospettive di pianificazione e tutela delle aree forestali e montane a fronte degli attuali problemi idrogeologici nazionali.

Nella storica cornice della Sala conferenze dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna si è tenuto, nella mattina del 13 febbraio 2017, il convegno Passato e futuro della pianificazione montana. Giornata di studio in memoria del Prof. Umberto Bagnaresi.
A completamento della giornata è stata consegnata al Prof. Giorgio Stupazzoni, professore Emerito dell’Università di Bologna e Accademico emerito dell’Accademia Nazionale di Agricoltura, una targa di riconoscimento per la sua instancabile e proficua attività di studioso e accademico.

Di seguito sono riportati gli interventi istituzionali.

Giorgio Cantelli Forti, Presidente Accademia Nazionale di Agricoltura
“Oggi, con questa importante giornata di celebrazione dell’opera del Prof. Umberto Bagnaresi, si vuole ricordare quanto egli ha fatto sia per l’agricoltura che per l’Università di Bologna. La sua attività, non populista e demagogica, ma sua basata su un forte studio scientifico, ha dato il via a quei valori di cultura del paesaggio e dell’ambiente che, ancora oggi, animano i suoi allievi e molti ambiti di ricerca. Come Presidente dell’Accademia Nazionale di Agricoltura, promotrice di questa giornata, voglio anche ricordare l’attività del Prof. Umberto Bagnaresi in qualità di nostro importante accademico. In questa mattinata, inoltre, ho il grande piacere di celebrare e ringraziare un’altra figura importante per il nostro sodalizio accademico, ovvero, il Prof. Giorgio Stupazzoni. L’Accademia Nazionale di Agricoltura, infatti, ha sempre avuto da lui impulsi importanti che, ancora adesso, lo vedono vivace partecipante alle nostre assemblee con interventi che teniamo in grande considerazione. Per questa ragione ho il piacere di consegnarli una targa di ringraziamento per tutto quello che ha fatto, e farà, per l’Accademia Nazionale di Agricoltura”.

Simona Caselli, Assessore agricoltura, caccia e pesca Regione Emilia-Romagna
“E’ sempre un piacere presenziare agli eventi organizzati dall’Accademia Nazionale di Agricoltura. Umberto Bagnaresi, studioso centrale nella gestione delle foreste della regione, è stato uno dei principali promotori dello sviluppo di tutto il sistema parchi e boschi della Regione Emilia-Romagna. Negli ultimi trent’anni, infatti, l’incremento territoriale dei boschi, con un’attenzione e gestione verso gli ecosistemi, è stata una delle attività principali a sostegno del territorio montano e collinare. Oggi, cresciuto il numero di superficie coperto da boschi, è necessario trovare nuovi equilibri che facciano coesistere, in maniera sostenibile, l’accrescimento della fauna selvatica con le attività antropiche, al fine di far diventare le zone boschive una risorsa economica a sostegno delle attività produttive regionali. Il nostro Piano di sviluppo rurale, ad esempio, sta dando risultati notevoli in questo caso, con una metà delle risorse convogliate, circa settanta milioni di euro, su progetti di forestazione e sviluppo delle comunità collinari e montane. Tali numeri, dunque, ci forniscono il viatico rispetto agli argomenti che saranno trattati oggi per ragionare sulle possibilità di trasformazione del bosco in una nuova multifunzionalità dell’agricoltura.”

Orazio Ciancio, Presidente Accademia Italiana di Scienze Forestali
“Ringrazio l’Accademia Nazionale di Agricoltura per l’organizzazione di questo importante momento scientifico e culturale in ricordo di Umberto Bagnaresi. L’innovazione da lui portata alla gestione del bosco, delle componenti animali e dell’ambiente è, ancora oggi, alla base della gestione ambientale delle aree boschive italiane. Infatti, le sue idee relative all’unione di politica forestale, sviluppo rurale e sistema ambientale, all’interno di una multifunzionalità riconosciuta al bosco come centro propulsore della pianificazione territoriale sono, oggi, alla base del Decreto Legislativo del 18 maggio 2001 Orientamento e modernizzazione del settore agricolo. Un riconoscimento questo non solo alla sua attività di studioso, ma anche, una certificazione della sua visione integrata di ambiente come luogo di esistenza e coabitazione di settori diversi come, ad esempio: biodiversità, paesaggio, turismo ecologico, multifunzionalità, produzione di sistemi legnosi e biomasse, cure colturali. Grazie alla sua attività tutto questo è possibile.”

Aldo Terzi, Vice Comandante Regionale Corpo Forestale Emilia-Romagna
“Il Corpo Forestale, oggi specialità forestale dell’Arma dei Carabinieri, saluta con piacere l’organizzazione di una giornata in ricordo del Prof. Umberto Bagnaresi che, negli anni, tanto ha collaborato col Corpo Forestale dello Stato in modo stretto e proficuo. Oltre a ciò, da suo allievo diretto, il mio personale ricordo è legato alla figura di un maestro e persona di riferimento per la vita. L’entusiasmo che trasferiva ai propri allievi ha cambiato, definitivamente, la vita di molti giovani che hanno scelto di operare nel settore seguendo la sua lezione.”

Giorgio Stupazzoni, Professore Emerito Università di Bologna e Accademico emerito Accademia Nazionale di Agricoltura
“Ringrazio molto la moglie e la figlia di Umberto Bagnaresi, presenti oggi, e l’Accademia Nazionale di Agricoltura per la targa ricevuta che mi onora e rende felice. Oggi, però, tutto questo è sovrastato dal ricordo di un uomo che, tra scienza e arte, ha rappresentato una delle ultime figure di homo novus. Questo suo essere fu affrontato con un’attività di docente e ricercatore, molto tempo prima che si attuassero le politiche di intervento programmatico ambientale, senza nessuna retorica di fondo. Il mondo avanza e il tempo passa modellando il futuro ma, senza storia di ciò che è stato, non abbiamo la prospettiva del nostro avvenire.”

Scarica la Locandina

45° Galaverna di Pianoro - Memorial Alice Gruppioni (2017-01-15)

Conferenza Stampa
Lunedì 16 gennaio 2017, alle ore 11.00 presso la sala del Consiglio Comunale di Pianoro Piazza dei Martiri n. 1 verrà presentata la 45° Galaverna di Pianoro - Memorial Alice Gruppioni
La gara podistica avrà luogo domenica 22 gennaio 2017
Alla conferenza stampa interverranno:
Gabriele Minghetti Sindaco di Pianoro
Valerio Gruppioni Presidente di Sira Industrie
Marchesini Group
CARISBO
Gruppo FONDERMAT
Dr.ssa Rosina Alessandroni Il Cucciolo
Eraldo Turra Ambasciatore della Proloco Avis Pianoro
Massimo Polga Presidente del Gruppo organizzatore Proloco Avis Pianoro

Scarica la Locandina